Don Emilio Zanoli è morto a Cologno dove era parroco – Celebrato il funerale a Cologno

0
67

Una preghiera per Mons. Emilio Zanoli di anni 69, prete residente nella Parrocchia di Santa Caterina dal 1986 al 1996. Don Emilio è morto venerdì 20 novembre attorno alle 14 nella sua abitazione in casa parrocchiale a Cologno, dove era parroco da 10 anni.

Da alcuni mesi lottava contro una grave malattia. A giugno aveva scritto una lettera ai parrocchiani per comunicare le sue precarie condizioni di salute.

Don Emilio aveva lasciato la nostra comunità nel 1996 quando era stato nominato Prevosto plebano di Gandino. Per 10 anni residente nell’appartamento al Santuario della B. V. Addolorata. Nel tempo che è rimasto tra noi si è prodigato nella vita parrocchiale con le celebrazioni delle messe e le confessioni nei tempi e modi che gli erano possibili perché impegnato in Curia come Direttore dell’Ufficio diocesano di Pastorale della Famiglia.

La notizia della sua morte si è diffusa rapidamente nel Borgo. Tristezza e gratitudine nel ricordo per coloro che hanno avuto modo di conoscerlo, anche nell’ambito della Pastorale della Famiglia.

Lunedì 23 novembre alle ore 15:00 sono stati celebrati dal vescovo Francesco i funerali di don Emilio nella Chiesa Parrocchiale di Cologno.

 

ZANOLI MONS. EMILIO

nato il 4 dicembre 1950 a Osio Sotto. Ordinato il 29 giugno 1974.
Nominato dal Vescovo Coadiutore Parrocchiale ad Albino dal 1974 al 1986.

Direttore dell’Ufficio per la Pastorale della Famiglia dal 1986 al 1996; Membro del Consiglio Pastorale Diocesano dal 1986 al 1996; Residente nella Parrocchia di Santa Caterina dal 1986 al 1996; Assistente Associazione Internazionale al Servizio della Giovane dal 1988 al 1995.

Prevosto Plebano di Gandino dal 1996 al 2010; Vicario Locale del Vicariato Locale di Gandino dal 1996 al 2010; Cappellano di S. Santità dal 2007 al 2020.

Parroco di Cologno al Serio dal 2010 al 2020. Deceduto il 23-11-2020.