Mercoledì 20 novembre – “E come il vento” con Rondoni a Tavernola, a cura di Bottelli

0
135

Mercoledì 20 novembre, alle ore 20:45, il poeta Davide Rondoni sarà al Teatro Parrocchiale di Tavernola Bergamasca per parlare della celebre poesia di Giacomo Leopardi L’Infinito, a cui ha recentemente dedicato un libro (e come il vento) di riflessioni critiche ed esistenziali, in occasione dei duecento anni dalla stesura dell’Infinito leopardiano.

La conversazione si avvarrà anche di un inedito contrappeso musicale creato appositamente per l’occasione e curato da Alessandro Bottelli.

Sono stati coinvolti tre noti jazzisti italiani: Guido Bombardieri, Giulio Visibelli e Gino Zambelli, che avranno il compito di rendere udibile l’Infinito attraverso le note di clarinetto basso, flauto traverso e fisarmonica. Tre strumenti i cui suoni sono provocati e mossi grazie all’intervento imprescindibile del vento. 

Comunicato stampa E come il vento 2019

Davide Rondoni_Locandina

Ingresso libero

Info: 338 321 2171

www.comeunfiordiloto.it