Conferenza stampa per la Festa dell’Apparizione 2019

0
99

Venerdì 9 agosto alle ore 11.00 è stato presentato il programma delle Feste dell’Apparizione che si terranno in Borgo Santa Caterina, al Santuario della Beata Vergine Addolorata, durante una conferenza stampa organizzata dal Comitato Festeggiamenti in casa parrocchiale. Il Comitato dei Festeggiamenti, di cui quest’anno ricorre il 70esimo di fondazione, presieduto da Alessandro Invernici e formato da una ventina di volontari, ha preparato e programmato con cura una serie di iniziative. Tra le novità la partecipazione dei Madonnari resa possibile grazie al sostegno della Fondazione Credito Bergamasco.

All’incontro con i giornalisti sono intervenuti il prevosto monsignor Pasquale Pezzoli, il direttore artistico della Parrocchia Damiano Rota, l’assessore ai Lavori Pubblici Marco Brembilla, in rappresentanza del sindaco di Bergamo Giorgio Gori. Alla conferenza stampa hanno preso parte anche il vicepresidente dell’Associazione Borghi più Belli d’Italia, Pier Achille Lanfranchi in rappresentanza del Presidente Fiorello Primi, e il responsabile operativo della Fondazione Accademia Carrara, Giampietro Bonaldi, in rappresentanza del direttore Maria Cristina Rodeschini, che ha illustrato i dettagli della collaborazione con la Parrocchia di Santa Caterina, proprio in occasione dell’imminente Festa dell’Apparizione. Un percorso guidato “La Carrara in Borgo: dialogo tra fede mariana e arte” il 17 agosto con ritrovo alle 16.30 presso la chiesa conventuale di San Nicolò ai Celestini e visite anche al Santuario dell’Addolorata e alla Pinacoteca Carrara.

La Festa dell’Apparizione mantiene tuttora il suo carattere prevalentemente religioso e tuttavia si traduce anche in momenti di vita comunitaria “sulla strada”. L’invito è a vivere intensamente le varie celebrazioni (quest’anno tutte al Santuario, ndr), in programma durante il Settenario che precedere la solennità. Per la Parrocchia la ricorrenza è un’occasione per interrogarsi sul coinvolgimento delle nuove generazioni; dimensioni come quelle evocate dalla devozione all’Addolorata – l’incontro personale con il Signore nel pellegrinaggio al Santuario, la semplicità e la confidenza della preghiera che aiuta molti a sostenere le prove della vita – sono troppo significative per essere trascurate e perduteha detto monsignor Pasquale Pezzoli, prevosto di Santa Caterina e rettore del Santuario dell’Addolorata. Nel corso della conferenza stampa in cui è stato illustrato il programma delle diverse celebrazioni e iniziative organizzate per il 417° anniversario della Festa dell’Apparizione, il prevosto ha ringraziato i componenti del Comitato dei Festeggiamenti e chi a vario titolo sostiene e collabora per la buona riuscita delle festività.

L’Accademia Carrara è un Museo dal respiro internazionale. Le sue collezioni le garantiscono relazioni con le più grandi istituzioni museali del mondo. E’ anche una realtà che nasce e vive a Bergamo. Che nel tessuto sociale cittadino, ed in particolare del Borgo d’Oro, trova il suo radicamento. Proprio qui vogliamo continuare a guardare con interesse per alimentare quella capacità di dialogo che parte dal territorio per arrivare alle capitali del mondo” ha dichiarato Bonaldi.

“L’occasione offerta dai Borghi più Belli d’Italia consente di diffondere il fascino dell’Italia nascosta com’è il Borgo di Santa Caterina e la sua Festa dell’Apparizione anche a livello internazionale e attraverso la rete. L’arte, la cultura, la storia e le tradizioni sono patrimonio importante da valorizzare e riproporre – cosa che stiamo mettendo in atto – anche nel linguaggio dei social, in forma smart e intermediata, soprattutto da e per i giovani” hanno aggiunto il vicepresidente dei Borghi più Belli d’Italia Pier Achille Lanfranchi e il responsabile della Comunicazione Antonio Cadei.

Comunicato Stampa Festa Apparizione 2019

 

Alessandro Invernici intervista il prevosto monsignor Pasquale Pezzoli

Aggiornamenti in tempo reale sulla Festa dell’Apparizione sulla pagina Facebook Borgo Santa Caterina (da cui sarà possibile seguire    in    diretta    la    Messa    del    vescovo    Beschi    del    18    agosto)    e    sul sito     web     della     Comunità     consultabile all’indirizzo www.santacaterinabg.it.