Concerto-Lettura “Donne di fiori” scritti inediti al femminile

0
130

Domenica 23 giugno alle ore 20:30 Concerto-Lettura con scritti inediti in versi e in prosa nel Giardino di Casa Bana in via Longo, 1/C, su progetto di Alessandro Bottelli.

Ingresso su prenotazione con offerta libera.

“Donne di fiori”, che si terrà domenica alle ore 20:30 nel rigoglioso giardino di Casa Bana, è un reading-concerto che mette al centro la creatività femminile e i suoi intrecci con l’universo floreale con testi inediti, appositamente creati da alcune tra le maggiori poetesse e scrittrici italiane (da Mariangela Gualtieri a Paola Mastrocola, da Vivian Lamarque a Laura Bosio, da Laura Pariani a Isabella Leardini, Donatella Bisutti, Anna Maria Carpi etc.) nell’interpretazione dell’attrice Federica Cavalli e brani musicali ispirati alla botanica che spaziano dal pop al classico, dall’etnico alla canzone d’autore, interpretati dall’eccellente fisarmonicista Nadio Marenco.

I testi in versi e in prosa creati per l’occasione da alcuni tra i più bei nomi della poesia femminile contemporanea si riferiscono ognuno a un fiore particolare, che nel percorso artistico ed esistenziale di ciascuna ha lasciato sensibili tracce o è legato a qualche episodio significativo vissuto in prima persona. Qui, dunque, qualsiasi espressione vegetale è filtrata attraverso lo spirito libero dell’esperienza. Qui ogni singola voce concorre alla composizione di un ideale bouquet di immagini e suoni ricco di spunti e riflessioni soggettive sul multiforme e profumato mondo dei fiori, tali da comporre una ricca carrellata che va dalle rose (ancora il fiore più gettonato, anche in poesia) alla margherita, dalla peonia alla magnolia, dal giglio ai girasoli. Non mancano riferimenti di cruda attualità, passioni, contrasti, che si mischiano ad atteggiamenti più intensamente cantabili o liricamente introspettivi.

Questi i nomi delle poetesse e scrittrici che i cui testi saranno letti nel corso della serata:

Donatella Bisutti, Laura Bosio, Anna Maria Carpi, Marina Corona, Azzurra D’Agostino, Carmen Gallo, Mariangela Gualtieri, Vivian Lamarque, Eva Laudace, Isabella Leardini, Paola Loreto, Franca Mancinelli, Annalisa Manstretta, Paola Mastrocola, Giulia Niccolai, Laura Pariani, Elena Petrassi, Francesca Serragnoli, Gabriella Sica, Anna Toscano, Ida Travi.

L’evento è realizzato con l’intento di raccogliere fondi da destinare all’associazione Famiglie per l’Accoglienza Provincia di Bergamo, che si occupa di affido e adozione.

Ingresso su prenotazione con offerta libera.

Federica Cavalli, nata a Caravaggio, ha seguito per quattro anni un laboratorio teatrale diretto dall’attrice e regista Franca Cugini. In seguito, ha frequentato il corso per attore del Teatro Prova di Bergamo. Ha partecipato a diversi workshop: con l’attrice Lucilla Giagnoni, avvicinandosi alla pratica dell’Euritmia; con Laura Curino, approfondendo la tecnica della narrazione; ma anche con Claudio Marconi, Antonio Fava, Silvia Infascelli e con il maestro Cesar Brie. Oltre a produrli, si è esibita anche in veste di interprete nello spettacolo Nel grembo di ogni voce. Ritratti di donne tra fantasia e realtà (2013) e in OrAzione. Episodi dalla vita di San Bernardino da Siena (2016-17). È stata inoltre la protagonista di Pasticcio al museo, operina per bambini scritta da Alessandro Bottelli con musiche di Teresa Procaccini (BergamoScienza, 2013).

Locandina Donne di fiori_Domenica 23-6-2019