Gite programmate dell’Alpina Excelsior

0
276

DA SABATO 18 A SABATO 25 MAGGIO CICLOGITA IN BAVIERA.

 


SOCIETA’ SPORTIVA EXCELSIOR

Sezione Alpina

sede: via Celestini, 4

tel. 035/242933

mail: alpinaexcelsior@gmail.com

sito: http://alpinaexcelsior.wix.com/alpinaexcelsior

Sede aperta in oratorio tutti i martedì e giovedì, non festivi, dalle ore 20:30 alle 22:00

La partenza delle escursioni e gite, sia con il pullman che con le auto proprie, è in via Codussi all’altezza della Caserma dei Vigili del Fuoco.

Iscrizioni alle gite: si ricorda che le iscrizioni alle gite si ritengono impegnative e soggette alle quote di partecipazione anche in caso di assenza. Le iscrizioni devono essere effettuate in Sede entro il giovedì precedente la data della gita stessa, con il versamento della relativa quota, e saranno ricevibili sino ad esaurimento posti.

L’Alpina declina ogni responsabilità per eventuali danni a cose o persone che si verificassero prima, durante e dopo la fine dell’escursione.

Le informazioni dettagliate sulle escursioni di più giorni sono disponibili in Sede.

Facilitazioni e sconti: i giovani Soci, fino a 15 anni di età potranno partecipare gratuitamente alle gite di un giorno in pullman, per tutto il 2018, purché accompagnati dai genitori o da chi ne fa le veci. Anche i giovani, dai 16 ai 30 anni, per tutto il 2018, fruiranno di uno sconto del 50% della quota pullman per ogni escursione di un giorno.

Calendario delle gite/escursioni in programma

MERCOLEDI’ 1 MAGGIO

GIRO AD ANELLO ZONA MONTE GREM DA GORNO

Coordinatori: G. Labaa – A. Masserini

 

DOMENICA 12 MAGGIO

PARCO DEI SASSI DI ROCCAMALATINA – MO

Guida: Roberto Piancastelli

 

DA SABATO 18 A SABATO 25 MAGGIO

CICLOGITA IN BAVIERA

 

DOMENICA 26 MAGGIO

VISITA ALLA SACRA DI SAN MICHELE – TO – ESCURSIONE E/O VIA FERRATA

Coordinatore: G. Mologni

 

DA MERCOLEDI 5 A SABATO 15 GIUGNO

TREKKING NEL CILENTO – MARINA DI CAMEROTA – SA

Coordinatori: O. Lombardoni – L. Ghislanzoni

 

SABATO 22 GIUGNO

PASSO DEL CAINALLO – RIFUGI ZONA GRIGNONE

Coordinatori: C. Tarenghi – F. Scotti

 

DOMENICA 7 LUGLIO

CHAMOIS-CHENEL DA BUISSON – VALTOURNENCHE – AO

Coordinatore: G. Signorelli

SABATO 20 E DOMENICA 21 LUGLIO

DOLOMITI AMPEZZANE – TOFANA DI ROZES – BL

Coordinatori: G.P. Vecchi – M. Rota – M. Garbelli

 

DOMENICA 11 AGOSTO

PIZ LANGUARD – CAPANNA PARADIS – ENGANDINA – SVIZZERA

Ritrovo: ore 5:15 – Via Codussi – Bergamo – di fronte caserma VV. FF. Partenza: ore 5:30

Mezzo di trasporto: pullman (min. 30 partecipanti – in caso di poche adesioni l’escursione sarà annullata). Coordinatore: G. Mologni. Necessaria la carta d’identità valida per l’espatrio.

 

DA DOMENICA 25 AGOSTO A DOMENICA 1 SETTEMBRE

SETTIMANA VERDE – VAL VENOSTA – BZ

Coordinatori: L. Ghislanzoni – O. Lombardoni

 

SABATO 7 SETTEMBRE

VAL CODERA – NOVATE MEZZOLA – SO

Coordinatori: V. Bassanelli – E. Gritti

 

SABATO 14 E DOMENICA 15 SETTEMBRE

FOLGARIA – TN – I FORTI – RIFUGIO PARADISO

Coordinatore: G.P. Vecchi

 

SETTEMBRE 2019

TREKKING SUL MONTE ARARAT – TURCHIA

Coordinatori: G. Labaa – A. Masserini

DOMENICA 13 OTTOBRE 2019

ESCURSIONE E A SEGUIRE PRANZO E CASTAGNATA – LOCALITA’ DA DEFINIRE

Coordinatore: M. Rota

DOMENICA 27 OTTOBRE

CAMMINATA CON VISITA A CASTELSEPRIO E TORBA – VA

Coordinatori: O. Lombardoni – P. Candiano

DOMENICA 10 NOVEMBRE

GITA SOCIALE E CULTURALE A BOLOGNA

Coordinatore: G. Signorelli

Programma Alpina Excelsior n. 1_2019
6 giugno 1963 – Anno di Fondazione dell’alpina Excelsior

L’ Alpina Excelsior nasce nell’oratorio di Santa Caterina in Bergamo anche grazie all’incoraggiamento dell’allora direttore Don Romeo Todeschini,il quale aveva esemplificato il grande amore per la montagna a molti giovani.

Le prime escursioni alla vetta del monte Resegone, memorabili per le partenze da via Celestini alle tre del mattino in bicicletta.

C’era la voglia di camminare!

Così anno dopo anno siamo arrivati al Cinquantesimo e l’Alpina Excelsior continua ad offrire diverse occasioni per percorrere in compagnia sentieri delle nostre Orobie, delle Alpi, delle Dolomiti, degli Appennini e anche delle Ande e Himalaya.

Ciò consente a molti di apprezzare la natura nei suoi vari aspetti, socializzare e avere quel senso di gioia che dà la conquista anche della più piccola cima.

Il presidente

Giuseppe Anghileri