Papa Francesco propone preghiera e confessione

0
131

Venerdì 29 e sabato 30 marzo siamo invitati a partecipare all’iniziativa “24 ore per il Signore”. Papa Francesco ci chiede di vivere un intenso momento di preghiera dalla sera di venerdì fino alla sera di sabato, con momenti di preghiera, di adorazione eucaristica e possibilità di accostarsi al sacramento della riconciliazione.

Nella nostra Parrocchia la “24 ore per il Signore” prevede momenti di adorazione prima o dopo l’orario delle messe feriali. Inizia venerdì 29 marzo in Santuario alle ore 18:00 e si conclude sabato in Santuario.

Neppure io ti condanno (Gv. 8,11) è il tema scelto per la sesta edizione dell’iniziativa “24 ore per il Signore“.

Come ricorda il Santo Padre nella lettera Apostolica Misericordia et Misera Il Sacramento della Riconciliazione ha bisogno di ritrovare il suo posto centrale nella vita cristiana (…), un’occasione propizia può essere la celebrazione dell’iniziativa 24 ore per il Signore in prossimità della IV domenica di Quaresima, che già trova molto consenso nelle Diocesi e che rimane un richiamo pastorale forte per vivere intensamente il Sacramento della Confessione”.

“Se a volte la carità sembra spegnersi in tanti cuori, essa non lo è nel cuore di Dio! Egli ci dona sempre nuove occasioni affinché possiamo ricominciare ad amare”. Con queste parole il Papa esorta a partecipare all’iniziativa “24 ore per il Signore”, che invita a celebrare il sacramento della riconciliazione in un contesto di adorazione eucaristica. L’occasione potrebbe risultare preziosa per vivere al meglio il tempo quaresimale quale cammino di conversione e di adesione più profonda a Cristo.

Venerdì 29 marzo

18:00 – 19:00         Adorazione eucaristica in Santuario

Sabato 30 marzo

9:30 – 10:30 Adorazione eucaristica in Parrocchia

17:30 – 18:30 Adorazione eucaristica in Santuario