Gamec e Pinacoteca Carrara – Raffaello e l’eco del mito

0
308

Raffaello e l’eco del mito Sabato 27 gennaio – Domenica 6 maggio 2018. Alla Galleria Arte Moderna e Contemporanea (Gamec) “Raffaello e l’eco del mito”: il nuovo progetto della Fondazione Accademia Carrara realizzato in collaborazione con la GAMeC e in coproduzione con Electa/Marsilio. Preziose opere di Raffaello in prestito dai più importanti musei del mondo. Orario: tutti i giorni dalle 9:30 alle 19:00. Chiuso il martedì.

In esposizione: le opere giovanili, la formazione, il San Sebastiano, la riscoperta nell’Ottocento, le citazioni raffaellesche nell’arte contemporanea.

Bergamo anticipa di due anni le celebrazioni per i cinquecento anni dalla morte di Raffaello (Urbino, 1483 ‒ Roma, 1520). L’Accademia Carrara e la GAMeC si uniscono per il progetto congiunto Raffaello e l’eco del mito mostra ospitata dal 27 gennaio nelle sale della GAMeC, con un’appendice all’interno della Carrara.

Curatori Maria Cristina Rodeschini – direttrice della Fondazione Accademia Carrara e curatrice, con Emanuela Daffra, della sezione “storica”, Giacinto Di Pietrantonio, curatore della sezione sul contemporaneo.

 

27 Gennaio 2018 – 9:30am to 6 Maggio 2018 – 7:00pm

GAMeC
Via San Tomaso 53 – Bergamo

Orari d’apertura:
Aperta tutti i giorni, tranne il martedì: ore 9:30-19:00
Biglietti: € 12 / € 10

www.raffaellesco.it

Apre al pubblico il nuovo progetto della Fondazione Accademia Carrara realizzato in collaborazione con la GAMeC e in coproduzione con Electa/Marsilio.

Partendo dal San Sebastiano dell’Accademia Carrara, l’esposizione – a cura di M. Cristina Rodeschini, Emanuela Daffra e Giacinto Di Pietrantonio – racconta la formazione del maestro urbinate, la sua attività e la sua fortuna.

Preziose opere di Raffaello in prestito dai più importanti musei del mondo, tra cui la National Gallery di Londra, il Staatliche Museen zu Berlin – Gemäldegalerie di Berlino, il Metropolitan Museum of Art di New York, il Pushkin State Museum of Fine Arts di Mosca e lo State Hermitage Museum di San Pietroburgo, dialogheranno con grandi maestri dal ‘400 ai giorni nostri.

 

Informazioni

Accademia Carrara

Piazza Giacomo Carrara, 82

Bergamo

tel. 035 234396 (da lunedì a venerdì)

tel. 035 4122097 (sabato, domenica e festivi)

sito: www.lacarrara.it